a Bologna...
per tutti i Proprietari di Casa

  REVOCA AMMINISTRATORE PER GIUSTA CAUSA

 
Non è mai una cosa piacevole dovere revocare l'amministratore del condominio per giusta causa, significa che ci sono state irregolarità più o meno gravi,riportiamo l'elenco dei motivi Art. 1129, comma 12, cod. civ.
 
-se l’assemblea non è stata convocata per l’approvazione del rendiconto condominiale;
-nel caso in cui si sia rifiutato più volte di convocare l’assemblea, per la nomina di un nuovo amministratore;
-per la mancata esecuzione di deliberazioni dell’assemblea, di provvedimenti giudiziari o amministrativi.
-per la mancata apertura e/o utilizzazione del conto corrente postale o bancario intestato al condominio,imposto dalla legge per finalità di trasparenza nella gestione del denaro;
-per aver gestito i beni e il patrimonio del condominio creando confusione con il proprio, o con quello di altri condomini;
-in caso di crediti insoddisfatti, per avere acconsentito alla cancellazione delle formalità eseguite nei registri immobiliari a tutela dei diritti del condominio.
-se è stata promossa un’azione giudiziaria finalizzata alla riscossione di somme dovute al condominio,per  avere omesso di curare con diligenza l’azione e la conseguente esecuzione coattiva;
-in caso di inosservanza di alcuni obblighi previsti dal codice civile, come la tenuta del registro dell’anagrafe condominiale o dei registri dei verbali delle assemblee;
-se non rende il conto della gestione;
-per omessa comunicazione al condomino che ne faccia richiesta dello stato dei pagamenti degli oneri condominiali e delle eventuali liti in corso;
-per omessa, incompleta o inesatta comunicazione dei dati, che deve essere fatta al momento dell’accettazione della nomina e a ogni rinnovo dell’incarico.
 
Per ogni chiarimento i proprietari immobiliari che desiderassero avere maggiori informazioni possono rivolgersi ai nostri uffici.
 
Tonino Veronesi
Presidente Assoproprietari Bologna

11 aprile 2019

Sei a Bologna o dintorni?
Per informazioni o approfondimenti contattaci:
tel +39.051.29.60.694 — e-mail aipi@assoproprietari.it

« torna all'elenco news