a Bologna...
per tutti i Proprietari di Casa

Home Staging: utile per vendere?

Il termine è composto dalle parole inglesi "home" (casa) e "stage" (palcoscenico) e si riferisce alla capacità di predisporre la casa per mostrarla al meglio agli aspiranti acquirenti nel momento in cui effettuano le visite.

 

Questo servizio, sino a pochi anni fa sconosciuto in Italia, ma già utilizzato negli Stati Uniti e Gran Bretagna da alcuni decenni, è arrivato anche da noi sulla notorietà di un programma televisivo di successo.

In pratica un esperto offre un servizio personalizzato semplice ed efficace che consiste nel sistemare una casa per la vendita in modo adeguato così da mettere in   luce i suoi lati migliori.

 

 L'Home Stager  cerca  di individuare subito i punti cruciali della casa  e propone spesso rimedi semplici e economici, organizza gli ambienti in modo ordinato ,riposiziona i mobili, elimina eventuali soprammobili  e mobiletti superflui, aggiunge note di colore adeguate, tende specchi, mette in evidenza finestre con una bella vista.

 

Tutte queste piccoli accorgimenti  rendono la casa  più gradevole  e l'acquirente ne rimarrà sicuramente  ben impressionato.

 

 Se un proprietario che decide di vendere la propria casa  decide di farsi consigliare da un Home Stager  sarà sicuramente un servizio utile, quello che però non deve fare è illudersi di potere vendere la casa ad un valore più alto del prezzo di mercato, l'utilità prevalente dell'Home Staging è probabilmente il velocizzare i tempi di vendita ed il piacere di fare visionare l'immobile nelle condizioni migliori.

 

Tonino Veronesi

Presidente Assoproprietari Bologna

 

 

 



01 marzo 2019

Sei a Bologna o dintorni?
Per informazioni o approfondimenti contattaci:
tel +39.051.29.60.694 — e-mail aipi@assoproprietari.it

« torna all'elenco news