a Bologna...
per tutti i Proprietari di Casa
Canone concordato riduzione IMU del 25 %


La Legge di Stabilità 2016 prevede una riduzione pari al 25% dell’IMU e della TASI sugli immobili locati con canone concordato. La riduzione si applica sull’aliquota deliberata dal Comune per gli appartamenti affittati a canone concordato e non sull’aliquota ordinaria.
Per gli immobili locati a canone concordato di interesse storico e artistico, dove la base imponibile per il calcolo dell’imposta è già ridotta del 50 %, si può applicare l’ulteriore detrazione del 25 % sull’aliquota da applicare.

I Proprietari saranno tenuti a presentare la dichiarazione IMU entro il 30.06.2017 per comunicare al Comune la propria situazione. Si precisa che la mancata presentazione della dichiarazione IMU non comporta la decadenza della riduzione, ma il contribuente incorrerà nella sanzione fissa per la mancata presentazione.
Si attendono comunque eventuali chiarimenti da parte dei singoli Comuni.


03 febbraio 2016

Sei a Bologna o dintorni?
Per informazioni o approfondimenti contattaci:
tel +39.051.29.60.694 — e-mail aipi@assoproprietari.it

« torna all'elenco news