a Bologna...
per tutti i Proprietari di Casa
Bilancio 2015 Comune di Bologna: IMU ridotta su concordati e comodati
 
In un recente incontro avvenuto presso la Sala Giunta del Comune di Bologna, il Sindaco Merola ci ha comunicato che, come richiesto anche da Assoproprietari all’Amministrazione Bolognese, proporrà la diminuzione dell’IMU dal 10,6 per mille al 7,6 per mille per gli appartamenti concessi in locazione a canone concordato e per quelli in comodato gratuito a parenti di primo grado.

Con l’occasione abbiamo avanzato anche la richiesta di semplificare la giungla di tasse e balzelli dai nomi che cambiano con grande frequenza e quella di rendere omogenee le delibere e i criteri di calcolo inerenti l’ IMU nei Comuni che fanno parte della Città Metropolitana.

Abbiamo infine fatto presente le gravi difficolta e l’enorme peso fiscale che grava sui Proprietari Immobiliari, ricordando ad esempio l’IMU sui capannoni (in particolare per quelli che purtroppo sono sfitti) e quella sui terreni agricoli.
La nostra Associazione si batte in ogni sede competente nell’interesse dei Proprietari Immobiliari di Bologna.


14 luglio 2015

Sei a Bologna o dintorni?
Per informazioni o approfondimenti contattaci:
tel +39.051.29.60.694 — e-mail aipi@assoproprietari.it

« torna all'elenco news