a Bologna...
per tutti i Proprietari di Casa

AFFITTO NEGOZI E CEDOLARE SECCA

 

Il testo della legge di bilancio, in fase di approvazione, prevede la possibilità anche per i negozi di applicare la “cedolare secca”  ma solo per la prima annualità e solo per i contratti stipulati nel 2019. E' stato presentato un emendamento che propone di applicarla anche per i contratti  sottoscritti nel 2020.

 

Il problema è che la cedolare si applicherebbe solo al primo anno di contratto, misura che va incontro alle richieste dei proprietari immobiliari ma che riteniamo inefficace a causa della limitazione temporale.

 

Da una stima Confesercenti risulterebbero essere ben 650.000 i negozi sfitti, con danno oltre che per la proprietà anche per l’intera comunità,i negozi portano persone a muoversi, illuminazione, controllo indiretto del territorio, non dimenticando il lavoro per le famiglie che aprono una attività commerciale.

 

Per questi motivi l’imposizione fiscale con cedolare secca andrebbe applicata per l’intera durata del contratto di locazione, ci auguriamo che attuale governo riconsideri la legge al riguardo.

 

Tonino Veronesi

Presidente Assoproprietari Bologna



18 dicembre 2018

Sei a Bologna o dintorni?
Per informazioni o approfondimenti contattaci:
tel +39.051.29.60.694 — e-mail aipi@assoproprietari.it

« torna all'elenco news